BOLZANO. CORSO SUL DOCUMENTARIO SOCIALE

«ESoDoc – European Social Documentary», promosso da ZeLIG, Scuola di Documentario di Bolzano, insieme a sette partner di quattro paesi europei e con il supporto del Programma Media Plus della Comunità Europea. Un corso europeo sul documentario sociale che intende esplorare un fronte del tutto nuovo nell’ambito della formazione documentaristica. Il suo obiettivo è di creare un punto di incontro tra i vari protagonisti del settore: autori, produttori e filmmaker indipendenti, giornalisti ed esperti di comunicazione di organizzazione non governative (ONG) ed enti non-profit (ONP), che lavorano nell’ambito della cooperazione internazionale ed emittenti televisive. Tre sessioni didattiche di una settimana distribuite su sei mesi per sperimentare in un ambiente stimolante ed interculturale il percorso attraverso cui si sviluppa un documentario. Laboratori pratici, lezioni teoriche e studi di case history. Ma soprattutto “partecipatory video”: una tecnica innovativa che aiuta ad entrare nell’ottica e nel punto di vista del soggetto che si vuole riprendere. La scadenza per la presentazione delle domande è il 16 marzo 2006. Per maggiori informazioni: www.esodoc.eu – info@esodoc.eu