Archivio articoli

MIGRANTI, GENOCIDIO E OMERTÁ

[GRILLOnews.it - 07.08.2017] Pubblichiamo la lucida riflessione del giornalista e intellettuale Raniero La Valle sulla questione dei migranti. Una presa di posizione che mette il dito nella piaga aperta in queste settimane dalle forze politiche al governo del Paese, rinfocolata dagli slogan da baraonda pre-elettorale delle compagini di centrodestra all'opposizione -M5S incluso- sempre più xenofobi e irresponsabili. E da un'opinione pubblica in buona parte distratta o smarrita, facile preda -o megafono- del qualunquismo più becero. In questa situazione, disumanità e mancato rispetto dei diritti umani rischiano seriamente di prendere il sopravvento, e diventare i nuovi «valori» di una deriva autoritaria.

Leggi Articolo »

I DECRETI ATTUATIVI DELLA RIFORMA DEL TERZO SETTORE

[GRILLOnews.it - 26.07.2017] Il 28 giugno 2017 il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva i decreti legislativi attuativi relativi alla Riforma del Terzo Settore: una regolazione generale di tutto il complesso di attività che nascono dal libero associazionismo, dal volontariato civico e solidaristico portato avanti da 6 milioni di cittadini e più di 300mila organizzazioni, comprese le Fondazioni.

Leggi Articolo »

ITALIA. L’INDUSTRIA MILITARE PILASTRO DEL SISTEMA PAESE

[GRILLOnews.it - 28.06.2017] Il mensile «Nigrizia» di giugno ospita un dossier sulla produzione e commercio internazionale delle armi italiane, e sul coinvolgimento collaborativo e interessato delle banche, che mettono a disposizione dell'industria bellica servizi di intermediazione ben remunerati e conti correnti. Come recita l'incipit, «l'industria militare è il pilastro del sistema Paese. È ciò che pensa il governo. E i dati lo confermano. Cresce la spesa e l'export di armamenti conosce un vero boom. Soprattutto verso i regimi della penisola arabica. Cala, invece, la vendita verso l'Africa. Le banche sostengono il business seppellendo ogni tentennamento etico».

Leggi Articolo »

TRE NON VEDENTI E TRE GUIDE IN CAMMINO DA PORTO A FATIMA

[Amedeo Tosi - 16.04.2017] Si dice che il numero perfetto sia il tre. E ben lo stimava il nostro Dante, che ha costruito la formidabile Divina Commedia su questo numero. «Noi, più modestamente, lo adottiamo per fare un cammino», spiegano Sebastiano Bucceri, Loris Bordin, Donato Mastrangelo, Angelo Indelicato, Giancarlo Lotto e Carmelo Rigobello. Tra loro, tre non vedenti e tre guide. E una meta da raggiungere a piedi: Fatima.

Leggi Articolo »

NON C’È CRISI PER LA SPESA MILITARE

[Alessia de Luca Tupputi - 16.02.2017] Il comparto difesa vale l'1,4% del Pil e succhia risorse sia al ministero degli esteri che a quello dello sviluppo economico. In più si spende male e si spreca. L'analisi dell'Osservatorio Milex.

Leggi Articolo »

SEMPRE PIÚ SOLDI PER I MILITARI ALL’ESTERO. TRUPPE ITALIANE PERFINO IN ISLANDA E LETTONIA

[Carmine Gazzanni - 16.02.2017] Chissà, forse alcuni dei militari che invieremo in Islanda o in Lettonia (sì, anche lì), potevano tornare utili nelle zone colpite dalle emergenze maltempo e terremoto. Già, perché mentre imperversavano le polemiche sul personale e sui mezzi di soccorso insufficienti o tenuti fermi durante gli interventi in Italia centrale delle ultime settimane, lo scorso 14 gennaio è arrivato da Palazzo Chigi, nel silenzio generale, il consueto finanziamento alle missioni militari per il 2017.

Leggi Articolo »

«IL RIMEDIO È LA POVERTÁ»

[Goffredo Parise - 30.06.1974 - Corriere della Sera] Questo è un articolo di Goffredo Parise tratto dalla rubrica che lo scrittore tenne sul «Corriere della sera» dal 1974 al 1975. Si trova nell'antologia «Dobbiamo disobbedire», a cura di Silvio Perrella, edita da Adelphi. Questo articolo apparve il 30 giugno 1974, ed è straordinario. Una meraviglia di stile e di pensiero di questo autore sicuramente libero e lontano da ogni appartenenza politica e salottiera. Rappresenta per noi oggi -media compresi che non ospitano più pezzi così controcorrente- uno schiaffo contro la nostra inerzia.

Leggi Articolo »

ALEX ZANOTELLI: «NON POSSIAMO RIMANERE IN SILENZIO»

[Alex Zanotelli - 01.01.2017] L'anno 2016 ha visto trionfare la normalità della guerra, la Terza Guerra mondiale a pezzetti, come la chiama Papa Francesco, una guerra spaventosa che ha il suo epicentro in Medio Oriente ed ha mostrato tutta la sua ferocia, disumanità e orrore nell'assedio della città martire, Aleppo.

Leggi Articolo »