L’opinione

«IL RIMEDIO È LA POVERTÁ»

[Goffredo Parise - 30.06.1974 - Corriere della Sera] Questo è un articolo di Goffredo Parise tratto dalla rubrica che lo scrittore tenne sul «Corriere della sera» dal 1974 al 1975. Si trova nell'antologia «Dobbiamo disobbedire», a cura di Silvio Perrella, edita da Adelphi. Questo articolo apparve il 30 giugno 1974, ed è straordinario. Una meraviglia di stile e di pensiero di questo autore sicuramente libero e lontano da ogni appartenenza politica e salottiera. Rappresenta per noi oggi -media compresi che non ospitano più pezzi così controcorrente- uno schiaffo contro la nostra inerzia.

Leggi Articolo »

ALEX ZANOTELLI: «NON POSSIAMO RIMANERE IN SILENZIO»

[Alex Zanotelli - 01.01.2017] L'anno 2016 ha visto trionfare la normalità della guerra, la Terza Guerra mondiale a pezzetti, come la chiama Papa Francesco, una guerra spaventosa che ha il suo epicentro in Medio Oriente ed ha mostrato tutta la sua ferocia, disumanità e orrore nell'assedio della città martire, Aleppo.

Leggi Articolo »

AMARE LA NATURA, LA TERRA E TUTTI I SUOI ABITANTI

[Enrico Turrini - 28.08.2015] Papa Francesco, con il suo esempio concreto di vita umile, con la sua costante vicinanza ai poveri e agli oppressi, ed ora con la sua enciclica «Laudato si'», presentata nel mese di giugno di quest'anno, ci aiuta a comprendere in profondità le carenze e i pericoli della situazione attuale. E a trovare un cammino corretto per la vita.

Leggi Articolo »

SOLE E NATURA, MAESTRI DI VITA

[Enrico Turrini - 15.02.2015] I nostri veri maestri sono il Sole e la Natura, fonti di energia che generano vita mantenendo un vero equilibrio ecologico. Un popolo animato, oltre che da conoscenze specifiche, soprattutto da una vera cultura, ossia da una visione globale della realtà, può fare scelte di condivisione e impegno per gli altri. Ossia di vero altruismo.

Leggi Articolo »

L’IMPORTANZA DI SALVARE LA VITA SULLA TERRA

[Enrico Turrini - 29.11.2013] L'importanza di salvare la vita sulla Terra. Anche Papa Francesco viene coinvolto in questo compito. L'insensatezza del capitalismo, con l'enorme potere delle multinazionali impegnate nella estrazione dei combustibili fossili e nucleari, sta portando il Pianeta Terra alla rovina. Un recente rapporto del «Intergovernamental Panel on Climate Change» delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, rapporto preparato con approfonditi studi di più di 200 scienziati, aiutati da circa 1000 esperti e durato vari anni, rivela che se i Paesi fortemente industrializzati non si decidono a ridurre drasticamente l'utilizzo delle fonti energetiche fossili, sostituendole con fonti pulite, si prevede un forte aumento della temperatura atmosferica e del livello dei mari con conseguenti cambi climatici catastrofici...

Leggi Articolo »

«É IL TEMPO NUOVO DELLA NONVIOLENZA»

[Mao Valpiana - 04.05.2013] È finito il tempo della speranza, della delusione, della rabbia, dell'accusa, del dileggio, dell'indignazione, della protesta, dell'abbandono, dell'indifferenza. Quel tempo è finito. É l'ora della nonviolenza.

Leggi Articolo »

I POLITICI

[Raniero La Valle - 07.10.2012] Non c'è dubbio che è colpa dei politici se oggi ci dibattiamo nella pessima condizione civile e sociale in cui siamo. Ma bisogna stare attenti a dire «politici», perché «politici» erano detti anche i detenuti antifascisti nelle celle del regime, «politici» erano chiamati i galeotti Gramsci e Pertini nella casa penale di Turi, «politici» erano definiti i domenicani imprigionati e torturati dai militari brasiliani nel carcere Tiradentes di San Paulo, e «partito dei politici» era detto nella Francia del 500 il movimento che contro la violenza dei cattolici e degli ugonotti propugnava la tolleranza religiosa, e da cui uscì Jean Bodin che con la sua teoria della sovranità e i «Sei libri della Repubblica» fornì, nel bene e nel male, dei fondamenti teorici allo Stato moderno.

Leggi Articolo »