Pace

«LE BANCHE NON FINANZINO AZIENDE CHE VENDONO ARMAMENTI ALL’EGITTO»

[GRILLOnews.it - 25.07.2020] Nel 2019, l'Italia ha autorizzato contratti di vendita a Il Cairo per 872 milioni di euro, con Leonardo che ha ottenuto «finanziamenti e garanzie» per 86 milioni. Ma il mancato appoggio sulla ricerca di verità per la morte di Giulio Regeni, la detenzione di Patrick Zaki e le sistematiche violazioni dei diritti umani hanno portato le riviste «Missione Oggi» dei missionari Saveriani, «Nigrizia» dei missionari Comboniani e «Mosaico di Pace» del movimento Pax Christi e chiedere una presa di posizione a banche, cittadini e politica.

Leggi Articolo »

31.12.2019 – CAGLIARI – 52^ MARCIA NAZIONALE PER LA PACE

[Amedeo Tosi - 20.12.2019] «La Pace come cammino di speranza: dialogo, riconciliazione e conversione ecologica» è il tema del Messaggio di papa Francesco per la 53a Giornata Mondiale della Pace del 1° gennaio 2020. Messaggio fatto proprio dalla 52^ Marcia nazionale per la Pace che si svolgerà il 31 dicembre 2019 a Cagliari.

Leggi Articolo »

«ACCOGLIENZA CHE RIGENERA. L’ESPERIENZA DI RIACE»

[GRILLOnews.it - 17.02.2019] Centinaia di cittadini hanno partecipato, martedì 5 febbraio 2019, all'incontro «Accoglienza che rigenera. L'esperienza di Riace», inserito nell'ambito della rassegna «I martedì del mondo» e organizzato da Fondazione Nigrizia, Centro Missionario Diocesano di Verona, Cestim Centro Studi Immigrazione e la rivista Combonifem nella chiesa di San Nicolò all'Arena, nel cuore di Verona.

Leggi Articolo »

«LIBERI DALLA PAURA, ORIGINE DI OGNI SCHIAVITÚ»

[GRILLOnews.it - 17.02.2019] Coraggiosamente papa Francesco non perde occasione. E taglia corto con le esortazioni scontate. Così si concede una foto che rilancia quell'«apriamo i porti» che sta unendo cittadini dal Nord al Sud del Paese, e che per i cristiani è obbligo evangelico per essere «Liberi dalla paura».

Leggi Articolo »

PAPA FRANCESCO: «BASTA CON LA POLITICA CHE ACCUSA I MIGRANTI DI TUTTI I MALI»

[Luca Kocci - 19 dicembre 2018] Parla al mondo papa Francesco, con il messaggio per la Giornata mondiale della pace (1 gennaio), ma le sue parole di condanna di «xenofobia» e «razzismo» assumono un particolare peso in Italia, dove è in atto una persecuzione contro i migranti, diventata norma di legge con il decreto sicurezza, firmato dal vicepremier-ministro dell’Interno Matteo Salvini e sostenuto dal governo Lega-5 stelle.

Leggi Articolo »