Pace

MAYPOLE FUNDATION SOSTIENE PROGETTI SULLA NONVIOLENZA

[GRILLOnews.it - 18.05.2016] «Maypole Fundation» è una piccola fondazione britannica creata nel 1996 da un gruppo di donne di diverso orientamento politico ma tutte impegnate nel movimento per la pace. La Fondazione sostiene con microcontributi -importo massimo 750 Sterline, circa 950 euro- dei progetti realizzati da donne su antimilitarismo, nonviolenza, disarmo, contrasto al mercato delle armi.

Leggi Articolo »

NO ALLA GUERRA: PRINCIPIO «NON NEGOZIABILE»

[Luigi Bettazzi - 29.10.10] Se noi cristiani - tutti i cristiani - per fedeltà al Vangelo riconoscessimo l'immoralità della guerra, che ci fa scendere sotto il livello degli animali, dando vigore a tutte le istituzioni internazionali in grado di promuovere validi embarghi finanziari o commerciali, o al massimo di costituire un'efficace «polizia internazionale», non solo avremmo finalmente attualizzato il Vangelo, ma avremmo così dato un apporto efficace al cammino della civiltà.

Leggi Articolo »

LA NONVIOLENZA DELLE DONNE: LIBERAZIONE DALLA PAURA E FORZA DELLA VERITÁ

[Pax Christi Italia • 15.08.09] Aung San Suu Kyi è oggi in Asia il simbolo vivente della nonviolenza come liberazione dalla paura. Davanti a episodi gravi e al rischio dell'oblio o della rassegnazione, riteniamo urgente continuare il nostro impegno educativo per risvegliare tante menti assopite o asservite, promuovendo la conoscenza dei volti di pace con interventi a più livelli.

Leggi Articolo »

VICENZA. IL DIGIUNO DI DON ALBINO E L’ABBRACCIO DELLA GENTE

[GRILLOnews • 28.08.09] Prosegue a Vicenza il digiuno a sola acqua di don Albino Bizzotto, fondatore di «Beati i Costruttori di Pace». Iniziata mercoledì 19 agosto, l'azione nonviolenta intrapresa dal religioso vuole ricordare le implicazioni etiche legate alla costruzione della nuova Base statunitense nell'area Dal Molin e alla militarizzazione del territorio. Sabato 29 agosto, alle 18, è in programma nella città berica una riunione degli attivisti nonviolenti veneti e lombardi. E in serata una fiaccolata attraverserà la città.

Leggi Articolo »

VICENZA. PACE SENZA SOSTA: IL DIGIUNO A TEMPO INDETERMINATO DI DON ALBINO BIZZOTTO

[Beati i costruttori di pace • 18.08.09] Don Albino Bizzotto, fondatore dell'associazione nazionale «Beati i costruttori di pace», comincerà mercoledì 19 agosto uno sciopero della fame per fermare la costruzione della nuova base militare americana all'aeroporto Dal Molin di Vicenza. Il sacerdote padovano, noto per l'impegno a favore della pace e dei diritti degli oppressi, assumerà solo acqua durante la protesta e sarà a bordo di una roulotte posizionata a Vicenza all’incrocio tra Viale del Verme e Viale Ferrarini, nei pressi del Dal Molin.

Leggi Articolo »

PAX CHRISTI: «SOLO IL SENTIERO DELLA COSTITUZIONE GARANTISCE LA PACE»

[Consiglio Nazionale di Pax Christi • 02.06.09] Lettera aperta di Pax Christi Italia al Presidente della Repubblica: «La costante delegittimazione degli organi istituzionali promossa da loro alti rappresentanti, a partire dal Presidente del Consiglio che, purtroppo, si accompagna alle parole arroganti di numerosi, troppi, esponenti politici, da tempo ci preoccupa e ci vede impegnati come Movimento nella promozione di una cultura fondata sul rispetto delle persone, in cui la critica, anche aspra e accesa, sia davvero legata alla passione per il bene comune e per la creazione di un tessuto sociale sempre più in grado di riconoscere e accogliere tutte le persone e le espressioni democratiche della società civile».

Leggi Articolo »

UN GESTO, UN’INVOCAZIONE PER LA PACE. A LUTTO LA STELLA DEI MAGI

[GRILLOnews • 05.01.09] Attiviamoci subito per compiere un gesto simbolico, che stimoli più profonde prese di coscienza e diffonda un ampio rifiuto della logica dell'annientamento e della morte. Nelle nostre case, nelle nostre chiese, lì dove splende il segno della Stella Cometa, annuncio di luce e speranza per ogni uomo e donna, proponiamo di listare a lutto la Stella dei Magi, perché sia percepibile la nostra vicinanza a tutti coloro che stanno piangendo i loro cari, ed evidente il nostro fermo NO alla distruzione, ai bombardamenti, alle uccisioni di centinaia di persone innocenti.

Leggi Articolo »

«DIRITTI UMANI: L’ITALIA É INADEMPIENTE»

[Flavio Lotti • 05.12.08] Diritti umani: ecco 10 cose che deve fare l'Italia!. Dalla riduzione delle spese militari all'educazione ai diritti umani, alla pace e alla nonviolenza in tutte le scuole; dal diritto di voto nelle elezioni amministrative per i cittadini migranti che risiedono da tempo nel nostro paese alla legge sul diritto d'asilo... «Governo, Parlamento e forze politiche devono agire subito e con coerenza. Il 10 dicembre glielo ricorderemo in tanti».

Leggi Articolo »

LIBRI. «CANTO IL TESSITORE», DI ROSA PIA BONOMI

[GRILLOnews • 12.10.08] In questa raccolta di poesie vengono approfonditi temi come: la struggente bellezza del mondo e ciò che la contrasta e vuole distruggerla; le ingiustizie, le guerre, le sofferenze di tanti popoli, la strage della natura. Alcune composizioni raccontano il dolore e la rabbia attraverso l'ironia e il sarcasmo, ma i versi ricchi di forti e delicate metafore cantano anche l'amore, l'amicizia, il sentimento religioso, l'amore materno, il futuro, l'idea della vita che ci aspetta nell'aldilà, la "simpatia" per la gente di paesi lontani...

Leggi Articolo »