ENERGIA COMUNE: UN’OPPORTUNITÁ PER GLI ENTI PUBBLICI


Promuovere il risparmio energetico e le fonti rinnovabili; offrire supporto ai cittadini che intendono installare pannelli solari e/o fotovoltaici offrendo agevolazioni economiche utili per poter affrontare l’investimento iniziale; diffondere stili di vita più sostenibili; facilitare la creazione di un Gruppo di acquisto solare (GAS) per ottenere prodotti a prezzi convenienti; creare uno Sportello Energia per informare sui contributi economici e gli sgravi fiscali disponibili, su chi opera localmente sul tema delle energie rinnovabili e del risparmio energetico; mettere in contatto e creare relazioni economiche nel territorio locale tra chi vuole installare i pannelli, chi li produce e gli istituti di credito che propongono finanziamenti agevolati.

Sono questi gli obiettivi di «Energia Comune», la specifica campagna di sensibilizzazione e comunicazione che Consorzio Concerto (rete nazionale Achab Group), in collaborazione con Legambiente, propone agli Enti locali interessati a promuovere corretti atteggiamenti nei confronti del risparmio energetico e delle energie rinnovabili.

Tante sono le possibilità a nostra disposizione per risparmiare energia e denaro e rendere più sostenibili i nostri consumi: pannelli solari, caldaie a condensazione, isolamento della casa, lampadine a basso consumo, riduttori di flusso, compostaggio, ecc. Il progetto prevede una forte e capillare campagna di sensibilizzazione su questi temi con mailing a tutti i cittadini, pieghevoli, manifesti, locandine, supportati da strumenti di marketing territoriale, ovvero serate e punti informativi per incontrare i cittadini, raccogliendo richieste e segnalazioni.

Verrà inoltre attivato lo Sportello Energia, che oltre ad aggiornare su tecnologie e normative, sarà in grado di aiutare nella compilazione dell’apposita modulistica per agevolazioni e sgravi fiscali.

Lo Sportello funzionerà anche da motore e punto di riferimento per il Gruppo di acquisto solare (GAS), che raggruppa le famiglie che hanno l’interesse comune ad installare tecnologie di efficienza energetica ad un prezzo vantaggioso, scoprendo come insieme sia possibile abbattere i costi dei prodotti e trovare le soluzioni più adatte alle proprie esigenze.

In particolare, nei Comuni ove è già stato avviato il progetto «Energia Comune», il GAS ha permesso: la fornitura omogenea di prodotti di qualità per tutti; l’accesso agevolato ai crediti per l’installazione di strumenti di efficienza energetica, scegliendo fra i prodotti migliori offerti dalle banche locali; la possibilità di avere un servizio di installazione “chiavi in mano”, risparmiando a tutti tempo e risorse economiche; l’abbattimento del costo di acquisto del 15-20% circa; la possibilità di ottenere gli sgravi fiscali previsti dalla legge e gli incentivi del Conto Energia.

Gli Enti pubblici interessati al progetto possono contattare: Consorzio Concerto [ info@consorzioconcerto.it ]