Vicenza e provincia. Partecipa anche tu alla «XI Via Crucis Pordenone-base militare di Aviano» del 25.03.07

Domenica 25/03/2007 si terrà, a partire dalle ore 10.00 a Pordenone, l’undicesima Via Crucis Pordenone-base militare di Aviano. Gli organizzatori hanno chiesto alle «Famiglie per la pace» di Vicenza di preparare una delle cinque stazioni della via Crucis, quella associata all´episodio in cui Gesù viene fatto oggetto di scherno. Una via Crucis, un percorso, un cammino assieme, idealmente accanto a coloro che ogni giorno subiscono violenze, guerre economiche e armate. Un cammino silenzioso scandito da preghiere, canti, riflessioni, e propositi di impegno per la pace. Un cammino che si concluderà davanti alla base militare con i rintocchi di una campana a ricordarci tutti i crocefissi della terra.
Dall´appello alla via Crucis: «La gloria di Dio è l´uomo vivente»: «La costruzione e il commercio delle armi sono invece un furto ai poveri e la premessa della loro uccisione, perchè diventano il proficuo investimento di pochi prendendo il posto di pozzi d´acqua, produzione degli alimenti necessari per la vita: scuole, case, luoghi di lavoro, ospedali e farmacie… Preghiamo camminando su queste nostre strade per chiederci quanto siamo stati noi per primi incoerenti e rassegnati se abbiamo permesso e permettiamo di perpetuare un sistema di
dominio, di oppressione, di privilegio e di consumo che appare – e in modo particolare a chi prende seriamente il Vangelo di Gesù di Nazaret – disumanizzante, perchè organizza e gestisce la guerra, “avventura senza ritorno”, e modo irrazionale e distruttivo di gestire i conflitti che insorgono tra le nazioni».

Partenze in pullman dalla Provincia di Vicenza: ore 10,00 – Schio (stazione corriere); ore 10,15 – Thiene (campo da calcio – piazzale sede Giudice di Pace); ore 10,25 – Zugliano (piazza/sede Acli); ore 10,30 – Breganze (cantina sociale – ingresso spaccio); ore 10,50 parcheggio autostrada Vicenza est. Pranzo al sacco durante il viaggio. Portare da vestrisi, nel caso faccia freddo. Quota minima otto euro. É necessario prenotare: Antonio Stupiggia (Acli Zugliano – tel. 0445/872398 – stupiggia@libero.it); Nadia Mantese (S. Vito di Leguzzano – tel. 0445/512904); Giorgio e Lina Longo (Famiglie per la pace – tel. 0444/273631 famiglieepace@netsons.org).