VISITE GUIDATE AL PARCO FAUNISTICO «AL BOSCO» DI ROMAGNANO (VR)

La Cooperativa Sociale TORNEREMO BAMBINI ONLUS nasce a Verona e svolge attività di ideazione, progettazione e realizzazione di laboratori didattici a carattere educativo-formativi, finalizzati a sensibilizzare in particolare i bambini e in generale la cittadinanza alle tematiche legate alla solidarietà (multiculturalità, ambiente, ecologia, rispetto per gli altri esseri viventi ecc.). Organizza inoltre visite guidate all’interno del Parco faunistico “Al Bosco” di Romagnano (VR) con laboratori didattici, giochi e animazioni sul tema del bosco, per riconoscere le tracce degli animali, capire le loro abitudini e assaporare la tranquillità che il bosco trasmette. Il Parco Faunistico Didattico “Al Bosco” si trova a 5 km. circa da Grezzana (VR) in località Zerbaro di Romagnano ed è collocato in un luogo molto panoramico della Lessinia. Al suo interno vivono circa 200 esemplari di animali in un’area recintata di circa 20 ettari di prato e terreno boscoso: lo spazio l’ideale per le passeggiate di bambini e adulti che potranno fare la diretta conoscenza di cervi, camosci, stambecchi, mufloni, daini, linci, volpi, gufi reali, pavoni, lepri, falchi, cicogne, marmotte oltre che degli animali della fattoria come asini, i pony, le caprette, le pecore, i conigli.
Questi animali pascolano liberi nei prati e sono ormai abituati alla presenza dell’uomo e per questo motivo potranno essere avvicinati, in tutta sicurezza, nel loro ambiente naturale ma sempre sotto l’occhio vigile delle nostre guide. La visita per i gruppi comprende: 2 ore circa di visita guidata lungo i prati e i boschi e i siti preistorici; 1 ora circa di laboratorio didattico da concordare. Quattro ampie sale didattiche sono a disposizione per realizzare i laboratori che più interessano: «Sulle tracce degli animali: riconoscerli a prima vista»; «Incontriamo gli gnomi e le fate del bosco»; «Attività manuali: creare con l’argilla»; «Ecologia: i nostri amici alberi»; «I colori della Preistoria: disegniamo gli animali»; «La scheggiatura della selce». La struttura comprende: Piazzale per spazio gioco; Ampia area pic-nic per merenda e pranzo al sacco; WC per disabili; Distributori automatici per bevande e snack; Parcheggio macchine e pullman. Costi: Euro 7.00 a persona per la visita al parco comprensiva di guida (ingressi 10.30 e 15.30); Euro 2.00 a persona per i laboratori (a richiesta). Si potrà cominciare la visita camminando tra i recinti dei volatili, tra cui i pavoni, le cicogne, i fagiani e i recinti di furbette volpi argentate e rosse; percorrendo poi tutto l’appezzamento di prato, i cervi, i daini, gli stambecchi, i caprioli e i mufloni ci daranno il benvenuto avvicinandosi, sempre a distanza di sicurezza e in presenza delle guide.
Lungo il percorso, nella parte più panoramica, aspettano il nostro arrivo istrici e orsetti lavatori, per poi arrivare al recinto dei cinghiali, i cui cuccioli ci seguono per un po’.
Entrando nel bosco, troviamo magnifici esemplari di querce, roverelle e carpini autoctoni, che con la loro fitta vegetazione nascondono gli altri animali mimetizzati nel bosco, che dobbiamo scoprire rimanendo in silenzio; li vedremo correre tra gli alberi e giù per i pendii o guardarci immobili e incuriositi dalla nostra presenza. Dopo la visita di circa due ore si potrà pranzare nell’area attrezzata con tavoli per il pic-nic, con distributori automatici di bevande e bagni anche per disabili, restando sempre immersi nella natura, in un’atmosfera da fattoria; caprette, maialini e conigli, infatti si avvicineranno giocosi o ci guarderanno scodinzolanti. Ma gli animali del parco non finiscono certo qui, nell’orto botanico si incontrano tanti altri amici: il gufo reale Anacleto che dà il benvenuto con il suo inconfondibile richiamo e ci stupirà con un giro di testa a 360 gradi, l’attentissimo falco e i funambolici scoiattoli e l’instancabile cane della prateria. Si consiglia un abbigliamento comodo, scarponcini e cappellino. Per prenotazioni: Cooperativa Sociale Torneremo Bambini – Via Monte Nero, 6 37126 Verona – Tel. e fax 045 8347955 – Stefano Musante – cell. 329 2636859 – e-mail: info@parcoalbosco.it – www.parcoalbosco.it – www.torneremobambini.it