[Francuccio Gesualdi 13.07.04] E' attivo il sito della campagna “Gioca Pulito alle Olimpiadi”. Clean Clothes Campaign e sindacato internazionale denunciano le condizioni di sfruttamento e di violazione continua dei diritti dei lavoratori del Sud del mondo che  producono per le imprese del settore sportivo...

AI BLOCCHI DI PARTENZA LA CAMPAGNA «GIOCA PULITO ALLE OLIMPIADI»

E’ attivo il sito della campagna “Gioca Pulito alle Olimpiadi”, http://www.giocapulito.cnms.it/ . Clean Clothes Campaign e sindacato internazionale denunciano le condizioni di sfruttamento e di violazione continua dei diritti dei lavoratori del Sud del mondo che  producono per le imprese del settore sportivo.

In Italia, la campagna si pone l’obiettivo di premere sul comitato olimpico nazionale (Coni), affinché faccia pressione sulle imprese del settore sportivo, nel nostro  caso su Lotto, Kappa e Fila, per indurle a mettere fine a questa inaccettabile situazione.

Dal sito della campagna è possibile aderire alla campagna, inviando e-mail al Coni e alle imprese. Inoltre è possibile scaricare il  rapporto tradotto in italiano, che contiene molte testimonianze di lavoratori.

Il sito dà anche anche informazioni sulla contro-torcia olimpica. Si tratta di un gruppo di 25 ciclisti che parte da Lovanio e arriva fino ad Atene per portare la torcia dei diritti dei lavoratori. Il gruppo realizzerà sei tappe anche in Italia,prima di dirigersi via mare alla volta della Grecia.

Francuccio Gesualdi
Centro Nuovo Modello di Sviluppo
via della Barra, 32
I-56019 Vecchiano (Pi) Italy
tel. 0039 050 826354
fax  0039 050 827165
e-mail: coord@cnms.it