STOP ALLA PRODUZIONE E ACQUISTO DEI CACCIABOMBARDIERI F-35: UN NUOVO APPELLO AL PARLAMENTO

[GRILLOnews.it – 23.06.2013] Lunedì 24 giugno 2013 la Camera dei Deputati inizierà a discutere una mozione che chiede la cancellazione della partecipazione italiana al programma dei cacciabombardieri F-35 Joint Strike Fighter, firmata da 158 parlamentari di SEL, PD e M5S.

Sono trascorsi quattro anni da quando, nell’aprile del 2009, GRILLOnews.it ha lanciato su scala nazionale la Campagna di Indignazione Nazionale, accendendo così i riflettori sul faraonico programma di riarmo votato il 7 e 8 aprile 2009 dalle commissioni Difesa di Camera e Senato, il «Programma pluriennale relativo all’acquisizione del sistema d’arma Joint Strike Fighter JSF» per la produzione e acquisizione dei cacciabombardieri JSF completi di relativi equipaggiamenti, supporto logistico e basi operative. I 14 miliardi di euro per comprare gli aerei da guerra, e gli oltre 52 miliardi per l’intera vita del programma possono, oggi più che maiessere spesi meglio: per creare nuovi posti di lavoro, per finanziare la scuola pubblica, i servizi sanitari e sociali.

Sulla scia di quella mobilitazione, che ha raccolto migliaia di adesioni, sono subito nate altre iniziative di informazione e pressione politica, portate avanti da organismi della società civile che da tempo si occupano di disarmo e di proposte per spendere meglio i soldi che la politica da sempre destina alla Difesa, alle armi e alla guerra. Iniziative confluite nella Campagna «Taglia le ali alle armi», promossa dalla Campagna «Sbilanciamoci!», «Rete Italiana per il Disarmo» e «Tavola per la pace». Campagna che nei giorni scorsi ha raccolto e fatto proprio un Appello di don Luigi Ciotti, padre Alex Zanotelli, Umberto Veronesi, Chiara Ingrao, Cecilia Strada, Savino Pezzotta, Roberto Saviano, Riccardo Iacona e Gad Lerner, diffuso in vista della discussione alla Camera dei Deputati della mozione, sostenuta da 158 deputati, che chiede la cancellazione della partecipazione italiana al progetto di costruzione ed acquisto dei cacciabombardieri di quinta generazione. Un dietro fro
nt
che anche gli Stati Uniti di Obama stanno pensando di attuare, a causa dei costi elevati e non solo.

COSA PUOI FARE
1) Leggi l’Appello: http://www.disarmo.org/rete/a/38535.html
2) Aderisci all’Appello e/o invia una email ai parlamentari della tua zona. Ecco come fare: http://www.disarmo.org/nof35/
3) Lunedì 24 giugno 2013 dalle ore 18 alle 20 ci sarà in Piazza Montecitorio a Roma un sit-in per fermare il suddetto «Programma F-35»: tutti possono partecipare!

INFO
Campagna Sbilanciamoci! | Tel. 06.8841880 | info@sbilanciamoci.org
Rete Italiana per il Disarmo | Tel. 328.3399267 | segreteria@disarmo.org
Tavola per la pace | tavola@perlapace.it