Appelli

15 MILIARDI PER GLI F-35

[Nigrizia - 20.05.2009] Crisi economica, calamità naturali e rivalità politiche, non fermano il fatturato delle più importanti società armiere d'Italia, per lo più sostenute da fondi pubblici. Dopo il via libera del Parlamento al budget di spesa, parte il progetto F-35 Lighting. Insorgono le organizzazioni pacifiste.

Leggi Articolo »

«SBILANCIAMOCI» E «RETE ITALIANA PER IL DISARMO»: STOP F-35

[GRILLOnews.it - 22.05.2009] Si è tenuta martedì 19 maggio 2009 presso la Fondazione Basso a Roma la presentazione della campagna promossa dalla Rete Italiana per il Disarmo e dalla campagna Sbilanciamoci! per lo stop della partecipazione italiana alla produzione di 131 cacciabombardieri F-35 che ci costeranno circa 15 miliardi di euro.

Leggi Articolo »

TAGLI ALLA DIFESA MA CARTA BIANCA PER ACQUISTARE I CACCIA D’ATTACCO

[GRILLOnews.it - 20.05.2009] Pubblichiamo di seguito l'articolo segnalato alla Campagna di Indignazione Nazionale dalla segreteria della senatrice Amati, pubblicato il 10 aprile 2009 sul quotidiano del PD, Europa. Dispiace non trovare tra queste righe il parere contrario della senatrice, e del suo gruppo politico, al folle programma di acquisizione dei cacciabombardieri F-35. Nell'ultimo capoverso, addirittura, si legge una sorta di preoccupazione per il bilancio della Difesa: del resto nel corso dell'ultima Finanziaria, «nessun onorevole o senatore ha proposto di ridurre le spese per gli armamenti. Anzi, in perfetto stile bipartisan, Pdl e Pd hanno fatto a gara nell’affermare gli insufficienti stanziamenti per le forze armate», ricorda il mensile Nigrizia.

Leggi Articolo »

FIOM-CGIL SUGLI F-35: 13 MILIARDI PER QUALCOSA DI UTILE

[GRILLOnews.it - 17.05.2009] La responsabile dell'Ufficio internazionale di Fiom-Cgil, Alessandra Mecozzi, ci segnala la posizione dell'organizzazione sindacale espressa il 7 aprile 2009, il giorno prima che arrivasse il nulla osta delle Commissioni Difesa di Camera e Senato al mostruoso progetto di riarmo.

Leggi Articolo »