Archivio articoli

«LETTERA» DI ETTORE MASINA. «GLI AQUILONI DI GAZA»

[Ettore Masina • 11.01.09] (...) Gaza, la strage di tanti bambini (e dei loro genitori), la nostra pretesa di neutralità o addirittura la nostra compassione pesata al bilancino per l'una e l'altra parte in lotta, sono infatti una tragedia alimentata dalla disinformazione o dalla manipolazione dell'informazione. Se i palestinesi, i loro diritti violati, la libertà che gli viene negata sono così spesso ignorati da noi, cioè condannati, da mezzo secolo, all'insignificanza, è perché l'opinione pubblica internazionale è stata fortemente condizionata dalla propaganda israeliana...

Leggi Articolo »

SOMMACAMPAGNA (VR). DAL COMUNE UN «PIANO ANTI-CRISI»

[Giovanna Billeci • 26.03.09] Per affrontare preventivamente l'attuale congiuntura economica, caratterizzata da una crescente condizione di crisi generale che sta iniziando a colpire qualche famiglia di Sommacampagna, la Giunta Comunale ha approvato un Piano di misure urgenti anti-crisi. L'iniziativa giunge dopo un confronto con le imprese locali, i rappresentanti delle associazioni di categorie e le parrocchie, da cui si è evidenziata una situazione non ancora critica, sebbene in evoluzione. Il Piano Anticrisi risponderà in maniera mirata alle situazioni di disagio economico legata, principalmente, alla perdita del lavoro.

Leggi Articolo »

«LETTERA» DI ETTORE MASINA. «DOTTORI»

[Ettore Masina • 20.02.09] (...) «Scrivo queste cose a pochi giorni dai furibondi dibattiti sul caso di Eluana. In accordo con le teorie del sociologo Mac Luhan, il vero evento non è stato  la vicenda di un padre eroicamente fedele alla volontà della figlia ma l'acrimonia delle discussioni che hanno lasciato il grande pubblico alla mercé di emozioni da elaborare faticosamente. Poiché sono fra i tanti che sono usciti confusi dalla nebbia ideologica in cui la storia è stata avvolta, vorrei provare a riflettere con voi su quello che mi sembra il quesito fondamentale: cos'è vita?».

Leggi Articolo »

VERONA. LE RONDE CHE MI PIACCIONO

[Mao Valpiana • 24.03.09] Capitale morale della Lega. La città del sindaco sceriffo. La città dei pestaggi fascisti. La città dove un giovane muore massacrato per mano nazista. La città dove è vietato mangiare kebab per strada. La città dove alle panchine viene applicato il bracciolo per impedire ai senzatetto di dormirci la notte. La città delle ronde padane… Ma a Verona, da tanti anni, molto prima del vigente regime populista-leghista-fascista, ogni sera scende in campo una vera ronda. É la «Ronda della Carità». Un furgone, con quattro volontari, che dalle dieci di sera a notte fonda, gira per il centro e per i quartieri, portando una tazza di tè caldo, un pasto, una coperta, e una parola di conforto a chi ne ha bisogno.

Leggi Articolo »

SALUTE MATERNA E «VITE SPEZZATE»

[GRILLOnews • 23.03.09] Si usa spesso dire che «tutti nasciamo eguali», ma per certi versi questa affermazione si rivela errata. Nascere (e partorire) a Roma o a l'Avana non è affatto la stessa cosa che venire al mondo a Kabul o in un villaggio della Sierra Leone. A ricordarcelo è il rapporto dell'UNICEF «La Condizione dell'Infanzia nel mondo» 2009, dedicato alla salute materna e neonatale. Un altro rapporto, «Vite spezzate», redatto da Medici Senza Frontiere, focalizza invece l'attenzione sulle vittime di violenza sessuale.

Leggi Articolo »

VERONA. POLITICA E SLOT MACHINE

[GIT Verona Banca Etica • 18.02.09]  Un casinò a Verona? Un'ottima idea, secondo i politici che governano Comune e Provincia. Ma i casinò sono santuari del denaro fine a se stesso. I casinò hanno un giro vorticoso di denaro, incontrollabile alla stessa Finanza. Di fronte alla strapotenza distruttrice del denaro e dei suoi santuari, bisogna fermarsi, resistere e riflettere sulla necessità di proporre un'economia di giustizia, partecipata e solidale che orienti e riconduca i processi economici oggi in atto e lo stesso uso del denaro al servizio dell'uomo.

Leggi Articolo »

ALEX ZANOTELLI: «FERMIAMO AFRICOM»

[Alex Zanotelli • 09.01.09] Napoli e Vicenza ospiteranno truppe Usa per l'Africa. Perché il governo italiano non ha informato il parlamento? Perché il mondo cattolico, e in particolare quello missionario, è silente? Bombardiamo di e-mail i ministri Frattini e La Russa.

Leggi Articolo »

DECRETO MISSIONI, CANCELLATA LA COOPERAZIONE CIVILE

[Lettera 22 - Associazione indipendente di giornalisti • 09.01.09] Il decreto legge varato dal Governo e ormai pubblicato sulla Gazzetta ufficiale taglia oltre 100 milioni di euro alle attività civili. Penalizza gli Esteri e privilegia la Difesa. Toglie fondi a Ong e associazioni e favorisce la cooperazione dei militari. Dopo i tagli della Finanziaria che retocedono ancora l'Italia nel campo della lotta alla povertà, un giro di boa circondato da un grande silenzio. E da un altrettanto imbarazzato disagio.

Leggi Articolo »

«CARA BEFANA, SONO UN RICERCATORE UNIVERSITARIO E AVREI BISOGNO DI ALCUNI DONI…»

[Gruppo di Ricercatori dell'Università degli Studi di Milano • 05.01.09] Cara Befana, come sai sono un Ricercatore universitario e quest'anno avrei tanto bisogno di qualche bel dono. Il regalo più grande che ti chiedo è la possibilità di fare Ricerca, cioè di fare il mio lavoro. In realtà, questo non sarebbe un regalo solo per me, ma anche per tutti i Ricercatori italiani, anzi per tutto il Paese, perché il suo sviluppo è sempre più connesso alla capacità di innovare.

Leggi Articolo »

VOCI CHE CI AIUTANO AD AMARE IL PIANETA TERRA

[Enrico Turrini • 04.01.09] Viviamo in un Mondo che dà sempre più importanza al denaro, al potere e al dominio sui popoli più poveri. Noi che viviamo nel cosiddetto Mondo dei privilegiati non possiamo stare a guardare quanto succede, senza far nulla. Gli insegnamenti di alcune voci del Sud America ci possono aiutare...

Leggi Articolo »