Archivio articoli

RELIGIONI: MORS TUA, VITA MEA

[di Gad Lerner • 08.09.2001] "La guerra di religione, la guerra delle appartenenze, si conferma come il più terribile fattore di disgregazione dell'età contemporanea". Sempre meno palestinesi contro israeliani, sempre più arabi contro ebrei: questo è il terribile salto di qualità del conflitto in corso nel Medio Oriente.

Leggi Articolo »

ETICHETTE GALEOTTE

[segnalato da Luisita • 2001] Strane etichette di prodotti regolarmente in ventita: su uno shampoo di Taiwan:USARE RIPETUTAMENTE PER DANNI SERI - Su un pacchetto di patatine:PUOI ESSERE UN VINCITORE! NON E' NECESSARIO ACQUISTARE. I DETTAGLI ALL'INTERNO. (E' un invito al taccheggio?)...

Leggi Articolo »

IMMIGRATI – IL PANE DELL’ESTERO HA SETTE CROSTE

[di Paolo Veronese • 15.04.01] La triste e tragica vicenda dell’ingegnere-manovale romeno, morto dopo un mese di sofferenze a seguito delle ustioni provocate dal datore di lavoro che gli aveva dato fuoco perché non accettava che egli chiedesse il rispetto dei suoi diritti e un trattamento più umano, merita alcune considerazioni...

Leggi Articolo »

Don Milani più attuale di ieri

[di Filippo Gentiloni • 2001] "La cultura vera... è fatta di due cose: appartenere alla massa e possedere la parola". Lo diceva, molti anni fa, don Milani. Sono osservazioni che suonano come proposte oggi, appena passate le elezioni...

Leggi Articolo »

PER TUTELARE LA SALUTE IL MERCATO NON BASTA

[di Nicola Cacace • 23.03.01] Una ricerca sulla mortalità infantile in relazione al Prodotto interno lordo (Pil) procapite e alla distribuzione del reddito in molti Paesi giunge alla conclusione che "lo stato della salute di una popolazione dipende più dalla distribuzione del reddito che da livello assoluto del reddito nazionale procapite" (Simon Hales in "The Lancet interactive").

Leggi Articolo »

NEI CASINI CERCANDO SE STESSI

[di Gianfranco Bettin • 28.01.01] Una corrente nera, da sempre, accompagna il prepotente sviluppo economico e produttivo del Nordest. Una corrente che, nel flusso di ricchezza creatosi, porta i lucrosi guadagni di diverse attività illegali, alcune delle quali tipicamente criminali.

Leggi Articolo »