Archivio articoli

PACE: DA CHE PARTE STAREMO NOI?

[di Giampietro Marchetto • 08.10.01] A distanza di più di due settimane dall’infame attentato terroristico alle due torri gemelle di New York, sento di dovermi fermare per riflettere sulle gravi decisioni - di carattere politico, economico e militare - che stanno per essere messe in atto da parte dell’alleanza capeggiata gli Stati Uniti d’America, e contemporaneamente mi sforzo di immaginare – scongiurandoli - quali scenari di morte e distruzione si creeranno sia come effetto diretto di eventuali attacchi militari americani e dei loro alleati, sia come preannunciata reazione - violenta e totale - che sarà scatenata dall’altra parte in conflitto.

Leggi Articolo »

LA COMUNITA’ DI BASE DI PINEROLO

[Ass. Viottoli • 01.12.00] La rivista Viottoli rispecchia la ricerca teologica e il cammino della Comunità cristiana di base di Pinerolo. Essa dà voce a teologi e teologhe, ma soprattutto, a donne e uomini "comuni" che, dentro la quotidianità, operano e riflettono alla luce della Parola di Dio.

Leggi Articolo »

PREGHIERE E CAPITAL GAIN

[2001] William Van Alen Jr è un avvocato con la pelata, le labbra strette e sottili, le mani spesso incrociate sul grembo, un impeccabile giacca blu e una dedizione ossessiva della Bibbia. Un giorno chiese a Gesù Cristo "la fede e la guida della vita terrena". Un percorso tortuoso e un’ispirazione improvvisa lo hanno portato nel 1996 alla creazione di un fondo destinato a seguaci delle Sacre Scritture per conciliare l’investimento con l’armonia dei valori biblici: il fondo di Noé ( Noah’s Fund).

Leggi Articolo »

ALEXANDER LANGER SULLA RIFORMA DELLA CHIESA

[GRILLOnews • 11.07.01] Radicale, uomo di grandi visioni, attuali ieri come oggi, nel 1969 Alex Langer richiedeva una riforma della chiesa che ancora oggi è attuale. Questo risulta da una relazione pubblicata oggi dal "Gruppo die Initziativa per una Chiesa più umana" sull’ultimo numero della rivista "Impulse" in occasione della VI commemorazione della sua scomparsa.

Leggi Articolo »

GIOVANNI PAOLO II: CARI GIOVANI, SAPPIATE DIRE NO ALLA MEDIOCRITA’

[segnalato da Francesca • 08.09.01] È stato diffuso nei giorni scorsi il messaggio di Giovanni Paolo II in vista della XVII Giornata mondiale della gioventù, che verrà celebrata a Toronto nel luglio del 2002. Il tema scelto per l'appuntamento nella città canadese, che ha raccolto l'eredità di Roma 2000, è la frase del Vangelo di Matteo «Voi siete il sale della terra... Voi siete la luce del mondo». A partire da qui il Papa invita i giovani a «evitare la mediocrità e il conformismo» per fare davvero della fede una scelta capace di dare pienezza a tutta l'esistenza.

Leggi Articolo »

PETROLIO, CHI PRODUCE E CHI CONSUMA

[GRILLOnews • 01.03.2001] Quattro regioni, nel mondo, producono più petrolio di quello che consumano. In base alla BP Amoco Statistical Review of World Energy (edizione 2000 con dati aggiornati al 1999), esse sono: il Medio Oriente, la cui produzione supera del 389% il consumo; l'Africa, che produce il 208% in più di petrolio di quello che consuma; l'America meridionale e centrale, che ne produce il 56% in più...

Leggi Articolo »

O Dio, ti ringrazio che non sono come gli altri uomini

[di Eugenio Melandri • 05.11.2001] - Luca 18:9-14 Disse ancora questa parabola per alcuni che presumevano di esser giusti e disprezzavano gli altri: "Due uomini salirono al tempio a pregare: uno era fariseo e l'altro pubblicano. Il fariseo, stando in piedi, pregava così tra sé: "O Dio, ti ringrazio che non sono come gli altri uomini, ladri, ingiusti, adulteri, e neppure come questo pubblicano. Digiuno due volte la settimana e pago le decime di quanto possiedo." Il pubblicano invece, fermatosi a distanza, non osava nemmeno alzare gli occhi al cielo, ma si batteva il petto dicendo: "O Dio, abbi pietà di me peccatore." Io vi dico: questi tornò a casa sua giustificato, a differenza dell'altro, perché chi si esalta sarà umiliato e chi si umilia sarà esaltato".

Leggi Articolo »

Il riarmo dell’Italietta

[di Giulio Marcon e Max Paolicelli • 23.07.2001] A tre giorni dal G8 verrà inaugurata a Genova una nuova portaerei da 4000 miliardi di lire. Le spese dei Grandi alla faccia dei paesi poveri.

Leggi Articolo »

Legno liberiano e traffico di armi

[Greenpeace • 16.07.01] In una lettera aperta inviata al gruppo olandese DLH(1) in Danimarca, le associazioni ambientaliste e dei diritti umani hanno richiesto all'amministratore delegato della compagnia a cessare ogni relazione con le compagnie del legno liberiane, accusate dalle Nazioni Unite di essere implicate nel traffico di armi.

Leggi Articolo »