L’opinione

AMORE CHE NON TREMA

[Vincenzo Andraous • 26.03.05] Chissà perché non parliamo mai troppo d’amore, come fossimo prigionieri di un pudore feroce. O di una malcelata distanza da un amore che nasce e un altro che muore...

Leggi Articolo »

NEL SILENZIO DELLE COSCIENZE

[Vincenzo Andraous • 0.03.05] Non ho buonismi facili né intelletto caritatevole che mi inducono a tendere la mano a Adriano Sofri, bensì è la forza della ragione che mi spinge a non schierarmi con il plotone di esecuzione in attesa da decenni… e che ora s’affida al buon silenzio...

Leggi Articolo »

LA «LETTERA» DI ETTORE MASINA

[Ettore Masina 13.03.05] Quel pomeriggio di fine agosto, a Recife, si scatenò un temporale. Che dico? Un nubifragio, un diluvio, un tifone, o quasi. La periferia della metropoli diventò invisibile al di là dei finestrini del tassì che ci portava all'aeroporto; sembrava di essere in un acquario, con la differenza che gli acquari sono silenziosi  e illuminati mentre qui il maltempo ruggiva, anticipando una nerissima notte...

Leggi Articolo »

GIULIANA SGRENA. «LA MIA VERITÀ»

[Giuliana Sgrena • 06.03.05] Sto ancora nel buio. E' stata quella di venerdi' la giornata piu' drammatica della mia vita. Erano tanti i giorni che ero stata sequestrata. Avevo parlato solo poco prima con i miei rapitori, da giorni dicevano che mi avrebbero liberato. Vivevo cosi' ore di attesa. Parlavano di cose delle quali soltanto dopo avrei capito l'importanza...

Leggi Articolo »

PADRE SORGE. «APPELLO DI FINE LEGISLATURA»

[p. Bartolomeo Sorge • febbraio 2005] La XIV Legislatura passerà alla storia come quella del «berlusconismo». È un brutto neologismo, ma è destinato a restare. Sta per: «fare politica prevalentemente nell’interesse proprio e dei propri amici (e dei ceti medio-alti)». Apparve fin dall’inizio che Berlusconi era preoccupato anzitutto di provvedere agli interessi propri e dei suoi...

Leggi Articolo »

LA LETTERA DI ETTORE MASINA. «TSUNAMI SILENZIOSO»

[Ettore Masina • 20.02.05] Come una madre demente che per soccorrere un figlio disgraziato togliesse il pane agli altri (ma non a se stessa!), la comunità internazionale per aiutare le vittime dello tsunami sta sottraendo ogni aiuto agli altri paesi poveri. Lo denunziano molte Organizzazioni non governative e lo conferma M. Aelion, responsabile dei progetti regionali del Programma alimentare mondiale, agenzia delle Nazioni Unite: "Il maremoto ha provocato il dirottamento di tutti i fondi verso il Sud Est asiatico, e all'Africa non arriva più nemmeno un soldo"...

Leggi Articolo »

LETTERE. ORGOGLIO MAL RIPOSTO

[Luca Salvi • 17.02.05] Il premier Berlusconi afferma di essere orgoglioso di aver contribuito a portare la "democrazia" in Iraq. Eppure basta leggere qualunque giornale europeo per sapere che gli invasori dell'Iraq lo hanno ridotto a un inferno in cui hanno perso la vita oltre 100.000 persone...

Leggi Articolo »

BLOG. BEPPE GRILLO SHOW

[www.beppegrillo.it • 16.02.05] Il 9 febbraio Bormio ha annullato la gara di slalom gigante del campionato del mondo. Mancavano gli atleti? La neve? I giudici di gara? Il pubblico? No. Mancava la televisione. Per uno sciopero...

Leggi Articolo »

CARCERE. QUELLI CON LA FACCIA VOLTATA INDIETRO

[Vincenzo Andraous • 15.02.05] “Quelli dalla faccia voltata indietro”, li ha chiamati Adriano Sofri, riferendosi a quelle persone che, scontata la propria condanna, escono da un carcere e tornano a delinquere, e nuovamente varcano il cancello blindato di una prigione...

Leggi Articolo »